Benvenuto!!!

Mi chiamo Luca Brugnaro. Sono infermiere e laureato in scienze statistiche ed informatiche. Oltre all'hobby degli scacchi e del calcetto che pratico ambedue sempre meno,  mi diletto a svolgere svariate analisi statistiche in

diversi ambiti (sanitario, ingegneristico, ...).

 

PerchŔ questo sito

Fondamentalmente per esigenze logistico/distributive: accedere con internet ai dati in mio possesso e per poterne facilmente fruire.

Ma anche per far conoscere agli operatori sanitari che la statistica (specie se coniugata con le tecnologie informatiche) Ŕ uno strumento da utilizzare per la migliore comprensione dei fenomeni e per poter prendere le opportune decisioni.

 

PerchŔ la ricerca bibliografica Ŕ importante ma non basta

Non esiste un criterio assoluto per determinare la bontÓ della bibliografia scientifica. Comprendere i metodi che hanno portato gli autori a prendere determinate conclusioni/decisioni, ci permette di valutare la bontÓ dell'articolo stesso in modo pi¨ obiettivo rispetto al semplice utilizzo di griglie di valutazione preformate o dell'impact factor.

 

PerchŔ "l'ottostorto"

"Da tempo memorabile l'infinito ha suscitato le passioni umane pi¨ di ogni altra questione. Ŕ difficile trovare un'idea che abbia stimolato la mente in modo altrettanto fruttuoso, tuttavia nessun altro concetto ha pi¨ bisogno di chiarificazione". Con queste parole il celebre matematico David Hilbert si esprimeva sul concetto dell'infinito anche se preferisco ricordarlo e proporlo con le parole di Giovanni (un amico di mio figlio di 6 anni) ovvero "l'ottostorto" (vedi il simbolo dell'infinito riportato in alto a sinistra).